VILLA B&D

2013 - CIANCIANA (AG)

Area: casa 84mq; spazi esterni e piscina 400mq

Cliente: privato, coppia norvegesi

La Villa B&D si trova a margine dell’abitato di Cianciana, all’interno di un lotto con un leggero declivio rivolto verso il paesaggio agrario.
Il progetto comprende la ristrutturazione di un edificio di scarso valore architettonico e l’organizzazione delle aree esterne, con l’obiettivo di trasformarlo in un manufatto di architettura contemporanea che si integra con il paesaggio siciliano.
Il concetto progettuale di riferimento è la sobrietà volumetrica e il dialogo con la natura.
Il volume viene ridefinito e abbassato in altezza, sostituendo la copertura a doppia falda con un tetto piano; nella nuova copertura è previsto un sistema totalmente integrato di pannelli solari e fotovoltaici che garantiscono una completa autonomia energetica.
L’intervento comprende anche l’organizzazione degli spazi esterni, con un sistema di terrazze che si adattano alla topografia e formano un tutt’uno con il volume abitativo. Le nuove proporzioni esprimono l’orizzontalità e la semplicità. Il volume è scandito dalla ripetizione dinamica delle aperture che, con altezza costante, variano di larghezza, movimentando i prospetti e dosando la luce negli spazi interni.
Il fronte principale è caratterizzato da una tettoia in corten, costituita da un motivo filtrato di esili elementi verticali, che protegge la vetrata total glass del living e forma uno spazio porticato che si affaccia sul paesaggio circostante.
La nuova distribuzione, rispondendo alle esigenze della committenza (una coppia di norvegesi), individua longitudinalmente due gruppi di funzioni: l’area con il living, la camera degli ospiti e la camera matrimoniale, nella parte ad ovest, rivolta verso il paesaggio e in continuità con le parti esterne; l’area di servizi, con i bagni, la cucina e la lavanderia, relazionate alla terrazza est sul retro.
L’ingresso al lotto è caratterizzato da un cancello pensato come un sistema coerente di elementi verticali in corten che risolve unitariamente il cancello scorrevole, il portoncino, il citofono, la buca delle lettere e il vano contatori.
Gli spazi esterni sono organizzati in terrazze con specifiche funzioni che si sviluppano con progressivi abbassamenti di quota: accanto la zona giorno vi è la terrazza principale; scendendo alcuni gradini lo spazio bar; e ad una quota più bassa l’area solarium con la piscina.
Quest’area è coperta da un deck in legno ipe con moduli a disposizione lineare. La piscina è un rettangolo allungato che inquadra il paesaggio, grazie alla soluzione del bordo sfioro a cascata. Sul lato opposto si trova la terrazza est. Questo spazio, connesso alla cucina, è ideale per la colazione e per cene estive, con un tavolo e la zona barbecue.

pubblicazioni

ITALIAN POOL DESIGN 6- editrice il Campo – febbraio 2016, pp.84-91. Uno specchi d’acqua verso l’infinito.

PROGETTI - n.9. Settembre 2014, p.110-117 Un edificio moderno che dialoga col paesaggio.

EUROPACONCORSI - coperina gennaio 2014, album piscine.

ARCHELLO - copertina e album del 8 luglio 2014.

OTTAGONO web magazine, articolo del marzo 2014. Le potenzialita' della trasformazione.

PORTE & FINESTRE, n. 3, giugno 2014, p. 26-27. Minimalismo contemporaneo.

ARCHIPORTALE - copertina nell'editoriale #292. A Cianciana (AG) la Villa B&D di Cottone+Indelicato.

I LOVE SICILIA - n.99-2014, p.108-114. Campagna razionale.

Homify -webmagazine. Villa B&D.